| Home | News | Documenti scaricabili |   | Accedi    | Registrati |
Indice principale
Segreteria prov.le
Camere del Lavoro
News
(1) 2 3 4 ... 16 »
TERZIARIO E SERVIZI : SIAM, GUERRA DI CIFRE E A PAGARE E' SEMPRE IL CITTADINO
Inviato da rinorusso il 21/7/2015 11:34:16 (37 letture)

Il pasticcio della bollettazione del servizio idrico integrato e la conseguente guerra di cifre rischia di apparire, ancora una volta, frutto della debolezza dell'Ente pubblico nei confronti del privato. Ma anche della mancanza di controllo e di trasparenza nei confronti di una azienda, la Siam, a cui è stata affidata la gestione di un servizio pubblico e la tutela dei lavorati coinvolti. Bollettazione esosa, letture contestate dei consumi, conguagli stratosferici, sostituzioni di contatori, assenza di investimenti e allocazioni di costi di presunti interventi manutentivi anche non ordinari a carico del bilancio comunale, sono tutti segnali preoccupanti che vanno immediatamente chiariti e risolti.
“Quando i beni comuni diventano proprietà di qualcuno, e l'acqua è uno di questi, - dichiara Roberto Alosi, Segretario Prov. CGIL, responsabile delle politiche industriali - , tutti gli altri, ad esclusione di quel qualcuno ne avranno un danno. E in questo caso a farne le spese è sempre il cittadino contribuente. Dopo le imbarazzanti vicende dell'esperienza SAI 8, occorre ripristinare il rapporto di fiducia fra i cittadini, la nuova impresa e l'Amministrazione comunale attraverso scelte condivise improntate alla chiarezza e alla trasparenza che tardono ad arrivare. L'erogazione del servizio pubblico idrico, ancor di più se affidata al privato, va vigilata dal soggetto pubblico in termini di efficienza, imparzialità, universalità ed economicità delle prestazioni. Occorre, quindi, individuare coralmente standard di qualità nella gestione del rapporto contrattuale fra la società, l'Amministrazione e il cittadino-utente, e avere trasparenza negli indicatori tariffari e nella bollettazione. Così come va definita con attenzione e responsabilità l'agevolazione per gli utenti in condizioni di disagio socio-economico. Su tutti questi temi, occorre aprire un tavolo di confronto fra azienda idrica, amministrazione comunale, parti sociali e associazionismo civile al fine di condividere una Carta del Servizio idrico Integrato, in grado di regolare al meglio i rapporti tra l'ente erogatore ed i cittadini fruitori del servizio. Il protrarsi della mancanza di queste condizioni non solo alimenta diffidenze e confusione ma costituisce l'assenza di un atto fondativo previsto dalle norme”.

Roberto ALOSI
Segretario Prov. CGIL

TRASPORTI : LA CRISI DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE NON PUO' ATTENDERE I TEMPI DELLA POLITICA
Inviato da rinorusso il 21/7/2015 11:30:00 (42 letture)

La crisi del trasporto pubblico locale ha assunto a Siracusa proporzioni e disfunzioni allarmanti che necessitano di una risposta immmediata e risolutiva. Il soddisfacimento del bisogno di mobilità dei cittadini che quotidianamente utilizzano i mezzi di trasporto pubblici, prevalentemente anziani, pensionati e categorie deboli ma anche turisti e pendolari, è un'attività di pubblico interesse che non tollera nè i tempi lunghi della politica né l'autoreferenzialità delle decisioni comunali.
Si convochi al più presto un tavolo di confronto con le parti sociali e gli attori coinvolti e si provi a fare chiarezza nell'interesse generale della nostra comunità.
“ Il trasporto pubblico locale – dichiara Roberto Alosi, Segretario Confederale, responsabile delle politiche industriali e infrastrutturali della CGIL e Vera Uccello, Segretaria provinciale della FILT – va assicurato alla collettività con continuità, regolarità, sicurezza e adeguati livelli di confort. In ragione del suo pubblico interesse rappresenta, infatti, una priorità sociale in virtù della quale occorre garantire l'efficienza del servizio collocandone la spesa fra le primissime priorità di una sana e responsabile Amministrazione. I trasferimenti di risorse regionali di cui ha goduto il Comune, almeno a far data dal Contratto di servizio stipulato con l'AST nel 2007, sono stati oggi fortemente ridimensionati, passando dall'importo annuo ordinario di Euro 2.411.174,80 a poco più di Euro 1.850.000 perdendo, nel corso degli anni oltre un quarto dell'impegno pattuito. L' assenza di qualunque forma di integrazione di risorse dirette da parte del Comune di Siracusa, a differenza di quanto accade in altri Comuni dell'Isola, ha prodotto dal 2007 ad oggi un ridimensionamento della percorrenza complessiva annua del parco rotabile di oltre 400.000 chilometri con conseguenti tagli di corse e linee e con l'inevitabile disagio dell'utenza. I ritardi, inoltre, con cui vengono erogate dalla Regione, in fondi vincolati, le stesse risorse residue complicano uteriormente la vicenda sottraendo ai lavoratori il legittimo diritto alla puntualità dello stipendio. Un quadro complesso da tenere insieme che chiama in causa prepotentemente l'Amministrazione Comunale di Siracusa, la Regione Sicilia e l'Azienda Siciliana Trasporti alle quali chiediamo, in qualità di soggetti di rappresentanza sociale degli interessi collettivi dei cittadini e dei lavoratori coinvolti, un rapido incontro chiarificatore e risolutivo”.

Roberto ALOSI
Segr. Prov. CGIL Sr

Vera UCCELLO
Segr. Prov. FILT Sr

CHIMICA ED ENERGIA : Al via il coordinamento intercategoriale dei delegati ed rsu dell'area industriale di Priolo
 Inviato da rinorusso il 14/7/2015 11:30:00 (53 letture)

Giovedi 16 luglio 2015 ore 8,30 - 11,00 Presso la sala consiliare del Comune di Priolo Gargallo si terrà un incontro intercategoriale rsu e delegati FILCTEM, FIOM, FILLEA, FILT E FILCAMS Si raccomanda la massima puntualità



SEGRETERIA CGIL : Mercoledi 01 Luglio 2015 - Sit in sulla Vertenza Sanità Provinciale
Inviato da rinorusso il 30/6/2015 10:10:00 (71 letture)

VERTENZA SANITA' DOMANI SIT-IN ALL'INGRESSO DELL'OSPEDALE UMBERTO I° DI SIRACUSA

Domani, 1 luglio 2015, dalle ore 9,00 all'ingresso dell'Ospedale Umberto I° di Siracusa, la CGIL terrà un SIT-IN di protesta per denunciare il mancato rispetto di tutti gli impegni assunti dal management dell'ASP di Siracusa, per il miglioramento dello stato della sanità nella nostra provincia.
Partecipiamo compatti e facciamo girare questo invito alla cittadinanza.



CONFEDERAZIONE : SIT-IN OSPEDALE UMBERTO I
Inviato da giuseppe il 20/1/2015 10:40:00 (260 letture)





CONFEDERAZIONE : Sottoscrizione - Ristrutturare la CAMERA del LAVORO di LENTINI
Inviato da giuseppe il 8/5/2014 0:00:00 (368 letture)







CONFEDERAZIONE : PRIMO Maggio Siracusa 2014 (Balza Akradina)
Inviato da giuseppe il 30/4/2014 0:00:00 (368 letture)



CONFEDERAZIONE : XVII CONGRESSO PROVINCIALE DELLA CGIL DI SIRACUSA
Inviato da giuseppe il 11/1/2014 10:00:00 (840 letture)




CONFEDERAZIONE : MEMORIA E FUTURO, in diretta streaming da Lentini
Inviato da rinorusso il 30/9/2013 17:00:00 (979 letture)

Memoria e Futuro, iniziativa a Lentini per il Centenario della CGIL di Siracusa, in diretta streaming.


CONFEDERAZIONE : 15 MARZO 2013 LA CAMERA DEL LAVORO DI SIRACUSA COMPIE 100 ANNI
Inviato da giuseppe il 11/3/2013 17:00:00 (1518 letture)
CONFEDERAZIONE : 25 novembre: giornata internazionale contro la violenza sulle donne
Inviato da mariagrazia il 23/11/2012 17:22:59 (1254 letture)

Un impegno che non dura solo un giorno

Read More... | 2453 bytes more
CONFEDERAZIONE : LANCIAMO UN SEGNALE DI DIVERSITA': RINUNCIARE ALLE CARICHE E COSTRUIRE UNO SPAZIO DI ELABORAZIONE TRASPARENTE E SEMPRE APERTO
Inviato da salvosr il 10/6/2012 14:52:38 (1758 letture)

l'11 Giugno si riunisce, dopo l'insediamento, la Consulta comunale che la Cgil-Giovani ha salutato con grande e appassionato entusiasmo. Abbiamo messo la stessa passione quando, per il bene della Consulta, abbiamo sventato il colpo mortale alla credibilità della piccola creatura, in occasione dell'insediamento ufficiale presieduto dal sindaco l'1 Giugno.

Read More... | 4040 bytes more
CONFEDERAZIONE : Un interessante documento sulla Provincia di Siracusa
Inviato da mariagrazia il 13/5/2012 11:21:27 (1320 letture)

Uno studio sui bilanci dei Comuni della Provincia e non solo

Read More... | 223 bytes more
CONFEDERAZIONE : In difesa dell'Articolo 18
Inviato da mariagrazia il 27/3/2012 12:06:00 (1322 letture)

Le iniziative della CGIL

CONFEDERAZIONE : ASSEMBLEA 24 GENNAIO
Inviato da mariagrazia il 23/1/2012 19:10:00 (1443 letture)
CONFEDERAZIONE

Antico Mercato - ore 16.30

(1) 2 3 4 ... 16 »
Cerca
Categorie e Servizi
Ultimi documenti
CGIL Siracusa - V.le Santa Panagia, 205-207 - 96100 Siracusa Tel. 0931/963111 - Fax 0931/963100
webmaster@cgilsiracusa.it